0108932159 info@webdo.info

Cosa sono le conversioni?

Significato conversioni

Significato conversioni

Il termine convertire indica la trasformazione di un oggetto o di una persona in qualcosa di differente: si convertono le valute, gli esseri umani da una religione ad un’altra, i file da un formato ad un altro. Ma le conversioni che ci interessano in questo contesto sono quelle inerenti il traffico di un sito web: in tale accezione convertire significa trasformare una semplice visita generica in un’azione voluta, quali un contatto diretto o una vendita. Per individuare una conversione occorrerà fissare un obiettivo, che deve necessariamente coincidere con il risultato che vogliamo raggiungere tramite il nostro sito. La capacità di convertire di un sito o di una pagina si definisce ‘tasso di conversione’, un valore percentuale che ci comunica la percentuale di visite che hanno condotto ad un obiettivo realizzato. Più alto sarà il tasso di conversione, maggiore sarà l’efficacia del nostro sito.
Perchè è importante fissare obiettivi e misurare il tasso ed il numero delle conversioni tramite un software di analisi del traffico web (ad esempio Google analytics)? Perché questo tipo di dato sarà in grado di fornirci dati preziosi riguardanti l’efficacia della nostra comunicazione: ogni sforzo necessario a produrre traffico, ad esempio tramite costose campagne adwords, investimenti in SEo o in visibilità sui social network, dev’essere accompagnato da investimenti paralleli orientati alla qualità dei contenuti e alla bontà dei flussi di navigazione, elementi importantissimi per massimizzare il nostro tasso di conversione.
Hai fissato obiettivi e misurato la capacità di giungere ad una conversione del tuo dominio?

 

Il termine convertire indica la trasformazione di un oggetto o di una persona in qualcosa di differente: si convertono le valute, gli esseri umani da una religione ad un’altra, i file da un formato ad un altro. Ma le conversioni che ci interessano in questo contesto sono quelle inerenti il traffico di un sito web: in tale accezione convertire significa trasformare una semplice visita generica in un’azione voluta, quali un contatto diretto o una vendita. Per individuare una conversione occorrerà fissare un obiettivo, che deve necessariamente coincidere con il risultato che vogliamo raggiungere tramite il nostro sito. La capacità di convertire di un sito o di una pagina si definisce ‘tasso di conversione’, un valore percentuale che ci comunica la percentuale di visite che hanno condotto ad un obiettivo realizzato. Più alto sarà il tasso di conversione, maggiore sarà l’efficacia del nostro sito.
Perchè è importante fissare obiettivi e misurare il tasso ed il numero delle conversioni tramite un software di analisi del traffico web (ad esempio Google analytics)? Perché questo tipo di dato sarà in grado di fornirci dati preziosi riguardanti l’efficacia della nostra comunicazione: ogni sforzo necessario a produrre traffico, ad esempio tramite costose campagne adwords, investimenti in SEo o in visibilità sui social network, dev’essere accompagnato da investimenti paralleli orientati alla qualità dei contenuti e alla bontà dei flussi di navigazione, elementi importantissimi per massimizzare il nostro tasso di conversione.
Hai fissato obiettivi e misurato la capacità di giungere ad una conversione del tuo dominio?

 

CONTATTACI!

Modulo Conversioni

14 + 2 =